Come affrontare gli “imprevisti beauty” della giornata

Può capitare di incappare in ogni sorta di imprevisto appena usciti di casa, e allora il panico prende il sopravvento. Non facciamoci prendere dallo sconforto e dall’ esasperazione. Soprattutto non dobbiamo farci cogliere alla sprovvista.

Oggi affronteremo 5 incidenti beauty

  1. Usciamo per andare ad un evento oppure a lavoro e si mette a piovere. Riusciamo a ripararci oppure abbiamo un ombrello ma i nostri capelli sono compromessi, ecco il crespo che affiora ed ecco che sembriamo un volpino spettinato. No prolem. E’ buona cosa portare uno spray anticrespo nelle giornate umide ma se non lo abbiamo con noi, prima aspettiamo che si asciughino e poi possiamo usare una crema qualsiasi che abbiamo a disposizione (poca pochissima). L’applichiamo dove c’è bisogno. Ricordatevi che inevitabilmente la sera i capelli andranno lavati e coccolati, ma lì per lì è una buona chance per mantenerli un minimo decenti. Se avete i capelli grassi mai applicarla alla radice e comunque la crema da usare sarà talmente poca che servirà giusto a placare il danno.

eh si l’umidità non scherza 🙂

I cari volpini sono splendidi ma a noi i capelli simil-volpino non stanno proprio bene ecco… a meno che non ci dobbiamo recare ad una sfilata di Cavalli dove tutto è concesso.

2. Vi siete truccate meravigliosamente bene perché dovete  apparire come Jlo ad una sfilata di Dior. La vostra zona T però è malefica e  si lucida manco aveste fatto una maratona sotto il sole di agosto. Sfortunatamente le salviettine antisebo non le avete. Ok con calma andate in bagno, prendete la carta igienica, separate una velina dall’altra e tamponatela su fronte e naso, dopo applicate un po’ di cipria o fondo compatto. Risolto il problema. Un consiglio spassionato, se avete pelle mista o grassa attenzione ad usare l’illuminante.

Naomi cosa ci combini?

3. Se la mattina mentre vi state preparando per andare a lavoro vi accorgete che i capelli sono sporchi e vi maledite perché lo shampoo secco è finito e dovevate lavarli la sera prima…Affrontate il problema con tranquillità! Prendete il borotalco o il talco, lo applicate, massaggiate e spazzolate i capelli 😉 buon metodo riparatore d’urgenza. In alternativa si procede ad un raccolto dell’ultimo minuto oppure ad una finto spettinato.

Una coda morbida o un semi raccolto, ma potete optare anche per uno chignon.

4. Un altro problemino che può farci disperare è: aver messo troppo blush o terra. La mattina presto, soprattutto d’inverno quando vi truccate con la luce artificiale, non sempre si azzecca il quantitativo esatto di blush ma ve ne accorgete soltanto dopo un’ora e…tragedia…fuori casa!!! Bene, prendete la vostra cipria o fondo compatto che avete sempre in borsa e con la spugnetta iniziate a tamponare il danno. Non avete il make-up con voi? Prendete la vostra amata e santa velina e cercate di tamponarla sulla zona interessata.

A casa  con la luce del bagno sembrava poco!!!…invece sembriamo Heidi. :X

5. Vi alzate dal letto con gli occhi gonfi perché la stanchezza vi distrugge. Non avete un tonico in frigo. Ok prendete un po’ di ghiaccio dal vostro congelatore, anche grattando il bordo e mettetelo su 2 dischetti di cotone, applicateli sugli occhi e lasciate qualche minuto. Vi aiuterà tantissimo. C’è chi usa due fettine di cetrioli freddi di frigo, chi utilizza il dorso del cucchiaio freddo e chi due bustine di tè. Insomma fate voi con quello che più vi è comodo. Io tengo sempre la maschera in gel nel frigo, per non sbagliare.

Cetrioli e benessere

La mia adorata maschera in gel pronta all’uso. Una salvezza. La potete trovare facilmente e il costo è intorno ai 10 euro.

Bustine di tè…richiede più tempo

Come diceva Audrey Hepburn…

“L’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai”

Questo per dirvi che la bellezza è si oggettiva ma anche soggettiva e la perfezione non esiste. Gli imprevisti li hanno tutti anche Kate Middleton, solo che lei ha 15 parrucchieri al seguito e 7 MUA dietro. Noi comuni mortali no ma alla fine gli imprevisti beauty li possiamo superare brillantemente anche da sole.

Mi sembra di avervi detto tutto!

Parola d’ordine “No Panico”

xoxo

Un bacio

 

 

About Author

Leave a Comment

Vieni a trovarci in negozio

aperti Lunedì dalle ore 16 alle ore 19 | dal Martedì al Venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19 | il Sabato dalle ore 10 alle 13

+39 392 413 6133
info@vanillaecannella.it
Via Aristide Leonori, 85 - 00147 Roma (IT)

P.iva 14678411001