Consigli Beauty post ferie per una pelle raggiante e capelli in forma

E’ arrivato settembre e per la maggior parte di noi significa: “Ferie Terminate”. Lo so che nonostante i consigli per l’estate e le mie raccomandazioni sull’importanza della protezione solare, delle creme e dei prodotti specifici per capelli oggi vi ritrovate con una pelle provata da sole, dal mare e capelli secchissimissimi tanto da sembrare paglia. Come tornare agli antichi splendori? La risposta è sempre una: “Prendendovi cura di voi portando pazienza”. Vediamo dei piccoli grandi accorgimenti che di sicuro fanno la differenza.

Come aiutare i nostri capelli dopo un’estate di sole e mare

  • Idratare. Questo è un punto essenziale pur sembrando banale, l’idratazione consiste nello scegliere i prodotti giusti e utilizzarli nei modi giusti. Se c’è scritto che il balsamo va lasciato agire qualche minuto, così deve essere. Se prendete uno shampoo per capelli chiari ma avete i capelli secchi, non va bene. Bisogna partire dal problema più serio e andare con ordine. Una volta riequilibrati i capelli allora potete tornare ad uno shampoo per capelli chiari, scuri ecc.
  • Fare impacchi. Anche questo punto è fondamentale. Gli impacchi pre-shampoo necessitano di tempo, se applicate una maschera per 10 minuti ma vi consigliano 20, un motivo c’è sempre. Prestate attenzione e attenetevi alle istruzioni.
  • Niente piastra. Lo so, stare senza per molte è quasi impossibile ma la piastra fa danni e seri, se già i vostri capelli sono stressati dall’estate, evitatela per un pò. Lasciateli un pò selvaggi che sono belli ugualmente e vanno di moda, selvaggio significa applicare comunque i giusti prodotti per lo styling. Se proprio non potete rinunciare al ciuffo perfetto allora ricordate il termoprotettore. Un altro consiglio è nell’asciugatura, i phon vanno tenuti alla giusta distanza.
  • Non lavateli tutti i giorni. Fa male alla vostra chioma, nonostante lo shampoo sia per lavaggi frequenti. Ormai in commercio ci sono shampoo a secco validi, potete trovare il Co wash che è un’alternativa valida allo shampoo oppure adottare trucchetti per allungare il tempo tra un lavaggio e l’altro, come legarli.
  • Usare il risciacquo acido. E’ utilissimo se i vostri capelli sono opachi e spenti, dopo il lavaggio di solito le squame del capello si aprono, sia per il lavaggio, per il tipo di acqua, per lo stress accumulato e un risciacquo acido richiude le squame rendendoli lucidi. E’ un ottimo rimedio anche per l’effetto antistatico. Potete farlo in casa con acqua e aceto di mele oppure in commercio lo trovate già pronto, ad esempio quello di mater natura.

I rimedi per tornare ad avere una pelle da copertina esistono?

Si e no. Ormai sapete che non vi dico bugie e vi specifico sempre che i miracoli non li fa nessun prodotto ma….con i giusti accorgimenti e con la giusta costanza, tutto si migliora. Vediamo in che modo.

  • Scrub Corpo. Questo accorgimento è veramente necessario soprattutto in questo periodo, vi state spellando, l’abbronzatura vi sta lasciando e la pelle già secca per vento, sole e sale è ancora più stressata. Lo scrub vi aiuterà ad eliminare più velocemente le cellule morte e a rigenerare le nuove più in fretta.
  • Peeling. E’ un’esfoliazione profonda, fatta da un esperto, che rende la pelle più luminosa  e uniforme e fa si che la pelle sia più ricettiva verso i prodotti che andrete ad applicare dopo.
  • Crema idratante corpo. Scegliere un buon prodotto è l’inizio di un percorso che dovrete poi portare avanti per i prossimi mesi, dico sempre che una crema non va messa per due settimane e addio, i trattamenti devono essere continuativi perchè una crema non è il chirurgo plastico. C’è da dire che alcune creme sono sul serio idratanti e compattanti perciò vi consiglierò sempre una buona body routine.
  • Giusta alimentazione. Dovrebbe essere la regola dei 12 mesi. Teniamola a mente e non solo in primavera quando dobbiamo rimettere una gonna.
  • SkinCare mirata. Il nostro viso è un biglietto da visita ed è un dovere per noi prendercene cura. I prodotti per il viso vanno in base alle problematiche ma di regola non saltate mai: la detersione specifica, il tonico, il siero, la crema e il contorno occhi. Questi step devono diventare una routine, sono necessari sempre, tutti i giorni, se poi avete tempo inserite scrub viso a seconda delle esigenze e le maschere viso. Io reputo fondamentali anche le maschere ma capisco che per alcune già è tanto applicare la crema perciò se dovete scegliere: “mettete la crema sempre e fate la maschera se potete”. La skincare è un alleata a qualunque età, è ovvio che una pelle di vent’anni necessita di prodotti diversi da una pelle di quaranta ma gli step sono quelli.

“Beauty begins the moment you decide to be yourself” Coco Chanel

About Author

Leave a Comment

Vieni a trovarci in negozio

aperti Lunedì dalle ore 16 alle ore 19 | dal Martedì al Venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19 | il Sabato dalle ore 10 alle 13

+39 392 413 6133
info@vanillaecannella.it
Via Livilla, 15 - 00175 Roma (IT)

P.iva 14678411001