Prepariamoci all’Autunno per un…”Autumn in LoVe”

L’Autunno è alle porte e noi reduci dal mare, sole, cloro e salsedine ci troviamo con una pelle provata, disidratata e non preparata per affrontare i primi freddi.

Come prepararsi alla nuova stagione?!…Riprendendo i ritmi quotidiani, il lavoro e lo stress cittadino è necessario prenderci cura di noi più del solito.

Due sono le cose fondamentali:

Fare attenzione all’alimentazione e all’idratazione

Portiamo le nostre preferenze verso alimenti ricchi di:

  • antiossidanti (mirtilli, cavolo, spinaci, prugne, more, barbabietole, pompelmo, arance etc)

Come non amarli! …Cavolo

Mirtilli everywhere!

  • omega3 (pesce, soprattutto quello azzurro, verdure a foglie larghe,noci, mandorle etc)

Pesce azzurro all’acqua pazza ad esempio.

  • acidi grassi (quindi omega6, olio di semi di girasole, mais, arachidi, soia etc)
  • vitamine
  • Beviamo molto, ma non esageriamo eh! bastano 1,5 – 2L al die. Se idratiamo la pelle solo dall’esterno i risultati comunque non risulteranno essere quelli desiderati.

Curare la nostra Skincare

Come sempre vi mostrerò alcuni prodotti uso, quelli con i quali mi trovo bene, semplicemente per darvi un’idea. I miei prodotti sono essenzialmente biologici ma ognuno ha i propri must have.”

“Ve lo ripeto sempre: prendiamoci cura 12 mesi l’anno della nostra pelle e non ricordatevi di intervenire soltanto dopo i famigerati 40.”

La skincare è un altro passaggio essenziale ma Attenzione…deve essere una skincare quotidiana e regolare perchè mettere la crema due volte a settimana non serve.

La cura della pelle deve essere a 360° quindi dalla detersione allo scrub, all’applicazione di sieri e creme.

Ecco come procedere per avere una valida skincare

e non vi parlerò della complicata skincare routine coreana tranquilli”

  • Detersione viso, io sto usando al momento una mousse detergente e sto amando la saponetta alla bava di lumaca. Ci sono detergenti per ogni esigenza.

Saponetta alla bava di lumaca di Dusahel, euro 8.

  • Applicate il tonico, molte non lo reputano un momento importante, sbagliatissimo perchè il tonico ripristina il ph. Ci sono in commercio anche tonici e sieri anti pollution per proteggere la pelle dagli agenti atmosferici come smog e clima avverso.

Siero anti-pollution La Saponaria, euro 14,80

Tonico alle due rose di Natura Equa, euro 10,70

  • Applicate siero viso, contorno occhi e crema notte/giorno. Quì si apre un mondo intero, mi trovo bene con molti prodotti e c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ovviamente quello che è adatto a me non è detto che vada bene a voi e questo non solo per la differenziazione del tipo di pelle ma per vari fattori.

Contorno occhi e labbra di Guapa euro 19 circa.

Un’altra cosa che vi dico è che molte sponsorizzano il “mi creo la mia crema da sola con ricettine varie e prodotti in casa”. Si ok, nel senso che se non avete grandi problemi ma siete delle ventenni dalla pelle meravigliosa allora va bene! Ma se iniziamo ad avere problemini, le creme vanno comprate da chi le crea perchè ricordiamoci che non possiamo essere “tuttologi” ma dobbiamo affidarci alle persone competenti.

  • Esfoliare il viso regolarmente così da togliere le cellule morte e sebo in eccesso, contrasta l’invecchiamento cutaneo. Fatelo circa 1-2 volte a settimana. Potete farvi uno scrub in casa oppure trovarli in commercio. Di solito lo scrub non me lo creo da sola dico la verità, lo compro.

Scrub viso di Bio’s, esiste per pelli grasse e per pelli secche. euro 14,90

  • Fate maschere a seconda delle esigenze del momento. Ricordate che se avete pelle mista, la maschera deve essere applicata soltanto nelle zone interessate, altrimenti, non si risolverà il problema. La maschera con acido glicolico va interrotta nel periodo estivo e potete riprenderla in autunno.

Maschere Viso Bioearth. euro 15,90 il tubetto e la maschera monouso euro 5,90.

Maschera in tessuto alla bava di lumaca BioSnail euro 14 circa.

Potrei parlare per ore di maschere, mi limito a dirvi che adoro il mio momento “coccola viso”. Sulle maschere sperimento di più nel senso che uso sia quelle bio che non perchè mi piace davvero il momento “SPA”.

Mi trovo bene con tante maschere, comunque le alterno. Faccio le idratanti, purificanti, anti age, antiossidanti, alla bava di lumaca etc. tra le mie preferite ci sono quelle all’uva e quelle al miele.

Detto questo, specifichiamo che se non prestiamo attenzione alla nostra pelle poi non pretendiamo miracoli futuri. La pelle va curata fin da giovani.

I link e i riferimenti che vi posso lasciare sono misti, bio e non, per tutti!

  • Dario Bressanini e i suoi video su Youtube sfata molti miti e tante bugie in vari campi, velo consiglio.
  • Elena Rossi con “Vanity space”, la trovate sempre su instagram o su fb, ci da sempre ottimi consigli sul mondo Bio e le sue novità.
  • Silvia di “l’angolo di saidori” vi spiega benissimo la skincare coreana e la trovate sui social o su Youtube.
  • Estetista cinica”. Cristina Fogazzi, su instagram, spiega benissimo ogni argomento riguardante la pelle e trovate stories interessanti anche con medici esperti di bellezza.

Grazie e Vi aspetto per il prossimo Tema!…Come sempre se avete dubbi potete contattarmi, anzi vi aspetto volentieri 😉

 

About Author

Leave a Comment

Vieni a trovarci in negozio

aperti Lunedì dalle ore 16 alle ore 19 | dal Martedì al Venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19 | il Sabato dalle ore 10 alle 13

+39 392 413 6133
info@vanillaecannella.it
Via Aristide Leonori, 85 - 00147 Roma (IT)

P.iva 14678411001